Come togliere il pannolino in 3 giorni

Posted By: Riccardo Sirza In: Sub Category 1 On: Comment: 2 Hit: 825

Arriva la bella stagione, e come si sa è il momento più indicato per fare questo grande passo per i nostri figli, ma anche per noi, perchè vuol dire che stanno crescendo e che stanno diventando indipendenti. Quindi ecco la mia personale esperienza

I miei consigli su come togliere il pannolino, da mamma a mamma - nonsolonanna

Arriva la bella stagione, e come si sa è il momento più indicato per fare questo grande passo per i nostri figli, ma anche per noi, perchè vuol dire che stanno crescendo e che stanno diventando indipendenti. Quindi ecco la mia personale esperienza

Come togliere il pannolino in tre giorni (ce la possiamo fare!)

Premetto che non ho letto nessun metodo su come avrei dovuto fare, infatti ho fatto 2 tentativi prima di riuscire a trovare il momento giusto per lui.

La prima volta ci ho provato l'estate scorsa, Gabriele aveva quasi 2 anni, l'ho tenuto nudo per casa l'ho messo a sedere sul vasino tante volte, magari davanti ai cartoni.

Alla fine qualche volta la pipì è finita nel vasino, ma non per volontà, ma perchè semplicemente si trovava seduto li. Quindi non sto a dirvi dove faceva la pupù.

 

Quest'anno ho approfittato del ponte del 1° maggio perchè essendo con me e il papi tutto il giorno per 3 giorni, ce la potevamo fare.

La prima mattina: "Gabry, oggi proviamo a fare pipì nel vasino?

- No, non ho vogliaBimbo sul vasino

-Molto bene, ottimo inizio.

Allora gli dico: "Gabry, oggi vuoi stare senza il pannolino che fa caldo?

- Siiiiiiii, senza pannolinooo

OK, trovato il giusto metodo!

09,30 - Gabry devi fare pipì? No

09,45 - Gabry devi fare pipì? No

10,05 -Mamma, credo di fare pipì nel vasino!

Ok ci mettiamo seduti sul vasino, io seduta per terra vicino a lui, e dopo un pò si alza e mi dice: "non l'ho fatta"

Gli rimetto i pantaloni, e taaaac ecco la pipì

Dopo un pò di tentativi e prove , finalmente arriva la prima pipì nel vasino.

"Bravissimo amore di mamma, caspiterina quanta pipì. Andiamo a svuotare il vasino nel water, e poi tu tiri l'acqua"

Per il resto della giornata è stato bravissimo e la prima notte addirittura non mi ha bagnato il pannolino.

 

Bene da quel momento (ovviamente il vasino l'ho tenuto davanti alla tv, anche se non si dovrebbe fare), la questione pipì ha dato solo per poche volte ancora qualche problemino, ma il gioco è fatto.

Gli ho insegnato a tirarsi giù i pantaloni e le mutandine e ritirarli su dopo aver finito. Gli ho insegnato a lavarsi sempre le mani dopo aver fatto pipì.

Per la pupù è stato un pò più difficile. Mi sono trovata dei ricordini per casa per un bel pò di volte, ma poi quando ha capito anche quello, il gioco è stato facile.

Ora il pannolino lo indossa solo per la nanna!!!

 Il trucco è trovare il momento giusto per loro, e non il momento giusto perchè ormai è ora di farlo, oppure perchè a settembre inizia l'asilo e quindi deve imparare. 

 

10 CONSIGLI:

1) Non forzarlo, e non sgridarlo se non ci riesce

2) Non fare la faccia schifata quando svuotate il vasino, perchè loro ti hanno dato una parte importante, un regalo

3) Non dirgli che gli altri bambini non hanno più il pannolino, perchè perderà fiducia in se stesso

4) Inizialmente potete dargli un piccolo premio ogni volta che farà pipì

5) Dimostrategli la vostra contentezza e ditegli che è stato bravo

6) Inizialmente non vi dirà che deve fare pipì, dovete essere voi a ricordarglielo

7) A volte dicono di non doverla fare, ma se li mettete a sedere sul vasino, poi la fanno

8) Potrebbero diventare stitici inizialmente, ma è normale, la pupù è una cosa più intima da lasciare andare

9) Fate tirare l'acqua a loro dopo aver svuotato il vasino

10) Procuratevi tante mutandine, e pantaloni e anche calze!! Io ad un certo punto ho finito i calzini e gli ho dovuto mettere i miei perchè i suoi erano tutti a lavare

 

Se volete invece leggere un libro con un programma super, potreste provare con il libro di Kathryn Mewes, nota e superpagata puericultrice britannica autrice del libro "Bastano tre giorni", Villardi tradotto in italiano da alcuni mesi

Sul sito www.nostrofiglio.it trovate invece il suo programma sintetizzato

 

Grazie e buona fortuna!

Maria Grazia e........Gabriele

Comments

Created On Friday, November 27, 2015 Posted By ha cong tien Comment Link
At Nulla id tincidunt ut sed semper vel Lorem condimentum ornare. Laoreet Vestibulum lacinia massa a commodo habitasse velit Vestibulum tincidunt In
Created On Friday, November 27, 2015 Posted By ha cong tien Comment Link
At Nulla id tincidunt ut sed semper vel Lorem condimentum ornare. Laoreet Vestibulum lacinia massa a commodo habitasse velit Vestibulum tincidunt In
Showing 1 - 2 of 2 items

Leave your comment